Home Primo Piano Prima vittoria casalinga: Mens sana Ciaurri Mesagne – Todisco Cisternino 67-52

Prima vittoria casalinga: Mens sana Ciaurri Mesagne – Todisco Cisternino 67-52

da Cosimo Saracino
0 commento 173 visite
 
Mens_Sana_quimesagne.itPrima vittoria casalinga della Mens Sana Ciaurri Mesagne che batte la Todisco Cisternino. Dopo aver lasciato i punti alle prime due della classifica, finalmente la Mens Sana regala al numerosissimo pubblico una vittoria convincente. Coach Capodieci recupera Risolo, in campo ancora dolorante, e schiera Masi, Calia, Falcone, Murra e Scalera. Coach Marzulli, dopo la vittoria al supplementare contro l’Assi Brindisi, a Mesagne manda in campo Cofano, Fedele, Zizzi, Argentiero e Agrusta. Partono forte capitan Scalera e compagni piazzando un parziale di 8-0 che fa ben sperare. Fedele per gli ospiti rompe il ghiaccio dalla lunetta e con un parziale di 2-10 il Cisternino ribalta il punteggio e passa in vantaggio (9-10). Coach Capodieci ricorre a un time out e inizia una girandola di cambi che porterà in campo quasi tutti i disponibili. I nove tiri liberi di Fedele, un canestro di Argentiero e la tripla di Zizzi sono il fatturato dei ragazzi di Marzullo nella prima frazione. La tripla di Risolo e due tiri liberi di Scalera permettono alla Ciaurri di chiudere in vantaggio il primo tempo 18-14. Nel secondo quarto i padroni di casa continuano a condurre anche se con scarti ad una cifra. Ciccarese scuote i compagni con due canestri consecutivi e difende forte su Fedele, poi una tripla di Falcone e i canestri di Scalera portano i mensanini al riposo lungo in vantaggio 30-24. Al rientro in campo gli ospiti con Argentiero e Cofano recuperano parzialmente lo scarto, la linea verde mensanina con Malvindi, Ciccarese, Perez e Caroli, supportati dai senior, riescono ad allungare,  portando il vantaggio mensanino sul 42-32. Cofano e il solito Fedele tentano un timido recupero, ma il terzo quarto si chiude sul 46-36. Nell’ultimo periodo i mensanini sferrano l’allungo finale. Caroli e Perez suonano la carica e due triple di Falcone spaccano la partita. Sul 58-38 uno sbalzo di tensione dell’impianto elettrico ferma momentaneamente l’incontro. Alla ripresa i mensanini perdono la giusta concentrazione, cedono in difesa e permettono un timido rientro ai ragazzi di Marzulli. Risolo scrive a referto cinque punti consecutivi le triple di Fedele e Agrusta servono solo a limitare lo scarto per gli ospiti e la Mens Sana Ciaurri Mesagne si aggiudica con pieno merito l’incontro. Il prossimo turno vedrà i mensanini impegnati a Brindisi, sabato ore 17:30, contro l’Invicta Brindisi.
MENS SANA CIAURRI MESAGNE – TODISCO CISTERNINO = 67 – 52
MENS SANA MESAGNE: Caroli 2, Perez 2, Calia 11, Masi 1, Scalera 19, Risolo 12, Malvindi, Murra 3, Ciccarese 6, Falcone 11. Allenatore: Angelo Capodieci.
TODISCO CISTERNINO: Nero 2, Cofano 7, Fedele 20, Zizzi 9, Argentiero 9, Giacovazzo 2, Likaj, Zito, Agrusta 5, Loparco. Allenatore: B. Marzulli.
Parziali: 18-14 12-10 16-12 21-16
Arbitri: Di Sisto e Pocogni

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND