Home Attualità Avis il 20 maggio inaugura a Mesagne il primo laboratorio sulla coprogettazione in sanità

Avis il 20 maggio inaugura a Mesagne il primo laboratorio sulla coprogettazione in sanità

da Cosimo Saracino
0 commento 446 visite

Si terrà a Mesagne presso l’Auditorium del Castello Normanno Svevo sabato 20 maggio a partire alle ore 10, il primo laboratorio sulla coprogettazione in sanità ai sensi del Codice Unico del Terzo Settore, affinché il volontariato sanitario possa proporre e gestire con la ASL servizi di prossimità che migliorino lo stato di salute della popolazione. Organizzatore dell’attività AVIS Provinciale Brindisi.

Introdurranno i lavori Rino Spedicato del CSV Brindisi-Lecce “Volontariato nel Salento”, Sergio Zezza Presidente Avis Provinciale Brindisi e Egidio Conte Consigliere Nazionale Avis,  dopo i saluti istituzionali del Presidente della Provincia e Sindaco di Mesagne Antonio Matarrelli. Relazioni di due tra i massimi esperti in materia: Gianluca Budano, Welfare Manager Pubblico e consigliere d’amministrazione della Fondazione Terzjus – Osservatorio per il Diritto del terzo settore, la filantropia e l’impresa sociale, che affronterà il tema COOPROGRAMMAZIONE E COOPROGETTAZIONE NEL VOLONTARIATO SANITARIO;

Eugenio Cascione, commercialista e Direttore provinciale di Confcooperative che parlerà  di MODELLI ORGANIZZATIVI DEGLI ETS. Nel corso dei lavori i presenti, riuniti in due laboratori facilitati dai relatori, elaboreranno un prototipo di coprogettazione, come previsto dalla normativa introdotta dal Dlg 117/2017, che potrà essere proposto alla Azienda Sanitaria Locale.

“È il primo esperimento di questo tipo che si realizza in Puglia e forse anche in Italia. Siamo fieri che si parte da Brindisi con questa esperienza di formazione finalizzata all’azione” – commenta entusiasta Sergio Zezza. L’iniziativa è realizzata con il sostegno della FONDAZIONE CON IL SUD. L’incontro è aperto a tutti.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND