Home Attualità Borsa di studio a quattro studenti della media. Un’idea della Notaia Massari

Borsa di studio a quattro studenti della media. Un’idea della Notaia Massari

da Cosimo Saracino
0 commento 468 visite

14720542_666832940144534_3541562451417518474_nLa grandezza di questa iniziativa sta tutta nella sua semplicità. Da qualche tempo la nostra città può contare sulla presenza di una giovanissima Notaia, la dottoressa Augusta Maria Massari (a sinistra nella foto), che all’atto del suo insediamento ha chiesto e trovato una collaborazione con l’Istituto di istruzione secondaria Materdona-Moro.

L’idea alla base della collaborazione può essere individuata nello stimolare i ragazzi della nostra città ad innamorarsi sempre di più degli studi. E’ quanto ha raccontato la preside prof. Maria Santina Faggiano-Semeraro nel corso dell’iniziativa che si è svolta ieri sera presso l’Auditorium del Castello. “E’ venuta a trovarmi a scuola e mi ha parlato del suo progetto di dare una borsa di studio agli studenti più meritevoli”.

Elenco premiati

Elenco premiati

Dopo qualche mese di lavoro questa idea si è concretizzata e ieri sera quattro studenti mesagnesi hanno ricevuto un assegno di 400 euro per gli studi superiori. Un gesto semplice, dicevamo, ma grande poichè punta sul tessuto scolastico dei nostri figli. L’iniziativa è stata subito accolta dall’Amministrazione comunale che ha voluto donare ai 16 ragazzi “licenziati con 10 e lode” una targa ricordo. Nell’Auditorium del Castello ieri sera c’erano tanti studenti, anche delle classi inferiori alla terza, che hanno assistito a questa importante premiazione. Ma c’erano anche i genitori commossi per i risultati raggiunti.

Complimenti a tutti per l’idea e soprattutto un grazie da parte della città alla Notaia Augusta Maria Massari affinchè possa continuare con questo gesto a stimolare nei nostri ragazzi la voglia di studiare e approfondire i temi culturali.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND