Home dal Comune Circonvallazione a sud, prossima la consegna dei lavori

Circonvallazione a sud, prossima la consegna dei lavori

da Cosimo Saracino
0 commento 301 visite

distante600X150

circonvallazioneDal Comune: In dirittura d’arrivo la consegna dei lavori per gli ultimi due lotti – il primo che collega via Sandonaci a via San Pancrazio ed il secondo nel tratto tra via San Pancrazio a via Torre S.S – della circonvallazione a sud della città. I lavori, affidati da tempo, sono rimasti fermi per molti anni a motivo di diversi contenziosi sugli espropri avviati da privati e arrivati a conclusione solo di recente con una sentenza del Consiglio di Stato.

In questi giorni sono in corso le operazioni preliminari alla consegna dei lavori alle ditte da parte dell’Ufficio Direzione Lavori composto dall’architetto Savino Martucci, capogruppo, e dagli ingegneri Giorgio Vece e Raffaele Diviggiano. Nei prossimi giorni sarà effettuata la consegna dei due cantieri vera e propria: il primo lotto (via Sandonaci – via San Pancrazio) è stato affidato alla ditta “Adriatica Strade” di Termoli; il secondo (via San Pancrazio – via Torre) alla ditta “Sky Appalti” di Salve (LE), la stazione appaltante è l’Ente Provincia di Brindisi.

L’Amministrazione Comunale ha considerato il completamento della Circonvallazione a sud della città uno degli obiettivi prioritari dell’azione amministrativa. Fin dal suo insediamento ha seguito le vicende con l’Ufficio Tecnico Provinciale e con Anas, della quale ha incontrato negli scorsi mesi i vertici regionali a Bari per sollecitare la celerità dei lavori e la risoluzione della delicatissima questione dell’innesto tra la circonvallazione e la Strada Statale 7 Brindisi – Taranto, all’altezza della zona PIP. Inoltre ha scritto al Presidente nazionale ANAS sollecitando un intervento immediato di risoluzione e messa in sicurezza.

Il ringraziamento dell’Amministrazione cittadina agli Uffici Tecnici Provinciali, coordinati per questi lavori dagli ingegneri Ingletti e Scarafile, che in questo anno hanno collaborato con disponibilità, rispondendo con solerzia alle continue richieste sull’annosa questione. Con la conclusione degli ultimi due lotti la città di Mesagne vedrà completata un’opera che migliora i requisiti di viabilità, diminuisce il traffico in città e crea maggiori livelli di sicurezza stradale, prerequisiti per un ripensamento urbanistico della città del futuro.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND