Home Attualità Dimastrodonato,  Arneo: finalmente si muove qualcosa

Dimastrodonato,  Arneo: finalmente si muove qualcosa

da Ivano Rolli
0 commento 284 visite

Finalmente è arrivata l’ora della verità ossia la convocazione del  Consiglio Comunale, fissato per il giorno 03 Ottobre 2016 per discutere la Mozione ex art.30  – PROBLEMATICHE ARNEO – presentata dall’Opposizione in data 10 Giugno 2016  e sollecitata per ben tre volte, ma dopo 115 giorni finalmente è l’ora.

Capire se la politica questa volta quella locale, ha la volontà di provvedere in proprio, partecipando in modo integrato con la programmazione sovra ordinata, alle misure, azioni, opere ed esecuzione della difesa del suolo in capo al Comune escludendo ogni intervento diretto quale concessionario regionale del Consorzio di Bonifica Arneo.

Finalmente, notizia di stampa  29 settembre 2016,   – ARNEO – sospese fino al 27 Novembre, cioè per 60 giorni, le ingiunzioni di pagamento del tributo 630. 

Notizia da prendere con le dovute cautele soprattutto in merito a quanto è successo nel mese di Agosto. Parla di un provvedimento da parte della Soget soggetto ancora a chiarimenti nei prossimi giorni.

Comunque qualcosa si muove anche in questo senso.

Rimane da stabilire la data certa della sospensiva e capire se gli atti di ingiunzione già ricevuti dai contribuenti sono da considerarsi sospesi oppure devono continuare a proporsi in ricorso presso la Commissione Tributaria.

Ritengo che sino ad avere notizie certe continueremo a proporre ricorsi presso la commissione tributaria in modo da non superare i 60 giorni previsti per legge. 

Credo che questo  è possibile soprattutto se i SINDACI del comprensorio del Consorzio hanno il coraggio di sostenerci  a continuare la battaglia a sostegno dei cittadini.

Mesagne  li 29 Settembre 2016

 

Carmine Dimastrodonato

Consigliere Comunale

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND