Home Primo Piano Mesagne Volley, successo a Spongano targato Mr. Rampino

Mesagne Volley, successo a Spongano targato Mr. Rampino

da Cosimo Saracino
0 commento 188 visite

Mesagne VolleyPartenza con il botto per il nuovo Mesagne Volley targato Rampino. Nella prima di campionato le mesagnesi ottengono un meritato ed importantissimo successo in quel di Spongano, contro una formazione costruita per lottare per il titolo.

Mr. Rampino schiera Abbracciavento in regia, Fiorini (k) opposta, Valente e Cristofaro laterali, Mazzotta e Iacca centrali e Zurlo libero. In panchina Longo, Manisi, Lapenna, Mollo, Forleo, Demilito (L2). Nelle fila leccesi, agli ordini di coach Quarta, spiccano i nomi di Pedemonte e Greco, atlete con un passato nelle categorie nazionali.

L’inizio dell’incontro è tutto di marca gialloblu. Le ospiti spingono forte sull’acceleratore fino all’1-6 che spinge coach Quarta a giocarsi il primo time out. Alla ripresa delle ostilità il copione non cambia con il Mesagne che allunga e traccia un solco difficile da rimontare per le leccesi che, nonostante un tentativo di ripresa nel finale, devono cedere il primo set per 20-25.

Quello che si era intravisto nel finale del primo set diventa il motivo conduttore dell’inizio del secondo. Lo Spongano parte forte mettendo in difficoltà la ricezione mesagnese ed impedendo, perciò, una fluida costruzione del gioco. A metà del set la svolta: il Mesagne inizia a servire in maniera più ficcante e registra alcuni movimenti nella correlazione muro-difesa che non avevano particolarmente convinto. A ridosso del “20” il sorpasso mesagnese, che chiude anche il secondo set con un parziale di 21-25.

Tecnicamente il terzo set ha poco da raccontare. Il Mesagne gioca una buona pallavolo impedendo allo Spongano ogni tipo di reazione. Mr. Rampino concede minuti e punti importanti a tutte le ragazze del vivaio che chiudono set e partita sul 17-25.

Una bella vittoria, ottenuta sul campo di una diretta concorrente, al termine di una partita giocata abbastanza bene dal Mesagne ed in bilico solo per metà del secondo set, sebbene i meccanismi e le gambe delle ragazze gialloblu siano apparsi, chiaramente, ancora non al top. Buona la prova complessiva della squadra, nella quale spiccano le prestazioni di Fiorini, sempre attenta e lucida, e delle due centrali mesagnesi Mazzotta e Iacca che, quando servite, hanno lasciato ben poco alle pari ruolo avversarie.

Mesagne: Abbracciavento 6, Fiorini 10, Cristofaro 5, Valente 6, Iacca 8, Mazzotta 9, Lapenna 1, Longo, Forleo, Mollo, Manisi, Zurlo (L1), Demilito (L2).

Comunicato Stampa di Mauro Poci

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND