Home Cultura Petrameridie, le armonie e le danze della tradizione della Puglia meridionale incontrano i suoni del mondo

Petrameridie, le armonie e le danze della tradizione della Puglia meridionale incontrano i suoni del mondo

MERCOLEDÌ 9 AGOSTO ALLE ORE 21,30 IN PIAZZA ORSINI DEL BALZO

da Cosimo Saracino
0 commento 366 visite

Danza e musica in una fusione di emozioni che riportano al ricordo ancestrale del Salento; sonorità etniche, atmosfere della tradizione popolare della Puglia meridionale e moderni arrangiamenti. Si presenta così PETRAMERIDIE, nuovo e originalissimo progetto culturale nato dall’incontro di musicisti, cantori, danzatori e ricercatori provenienti sia da diverse aree geografiche della Puglia che da differenti esperienze musicali.  Partecipazione straordinaria di Anna Lì (Annalia Cavaliere, Mesagnese, avvocata di professione, ricercatrice della nostra tradizione popolare e bravissima cantante per diletto) 

Le sonorità mediterranee, i colori della tradizione popolare della Puglia meridionale e gli arrangiamenti d’autore si incontrano perfettamente nei brani nati da questo incontro: scaturisce un suono unico, dai tratti decisi, che riesce a render nuovo ogni brano tradizionale mantenendo al contempo intatta la sua radice identitaria. 

Il concerto proposto dai Petrameridie è uno spettacolo finalizzato al coinvolgimento emotivo del pubblico: musica, danze e improvvisazioni formano una miscela esplosiva capace di suscitare la risposta di ogni platea. Il repertorio tradizionale costituisce la base musicale sul quale si innestano le diverse sensibilità e abilità artistiche dei componenti del gruppo, che riescono così a spaziare dal canto polivocalico alle serenate, dalle ballate di prigione alla pizzica pizzica della festa, fino a sconfinare oltre i confini del mediterraneo assorbendo le percussioni arabe e nord africane, le danze indiane, i ritmi dell’america latina.

È un’iniziativa della #E_STATEconlaDIVITTORIO, rassegna di musica,arte e teatro, con il patrocinio della Città di Mesagne ed il sostegno della FLC CGIL, il sindacato della conoscenza e e di Tenute Lu Spada 

Ingresso libero

Il gruppo PETRAMERIDIE

Daniele Vigna, chitarra classica, chitarra acustica, voce

Giuseppe delle Donne Percussioni e tamburi a cornice

Gianluca Milanese, flauto traverso

Pierre dei Lazzaretti, violoncello

Bruno Galeone, fisarmonica e organetto diatonico

Maria Vittoria Antonazzo, voce

Livia Giaffreda, voce e tamburelli

Gigi Marra, voce e tamburelli 

Annalia Cavaliere, voce e tamburi a cornice

Ballerini

Leonardo Ciccarese

Mariangela Recchia

spazio elettorale a pagamento a cura dei committenticbo
spazio elettorale a pagamento a cura dei committenticbo

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND